DecordoBEAT

Programmato il

beat italiano e straniero anni 60

Taggato come
Musica BEAT italica e della scena MOD britannica, da supporti in vinile vintage (prettamente 7’’), con le HIT più ballerine e le funamboliche cover dei mitici anni sessanta, chicche introvabili e cantanti che, prima di sfondare definitivamente nel panorama musicale italiano, si cimentavano con questo sound più scanzonato, ma altrettanto coinvolgente.
Siete pronti a scatenarvi con il twist, lo shake e far muovere le gambettine ai ritmi sincopati del BEAT?

Musica BEAT italica e della scena MOD britannica, da supporti in vinile vintage (prettamente 7’’), con le HIT più ballerine e le funamboliche cover dei mitici anni sessanta, chicche introvabili e cantanti che, prima di sfondare definitivamente nel panorama musicale italiano, si cimentavano con questo sound più scanzonato, ma altrettanto coinvolgente.
Siete pronti a scatenarvi con il twist, lo shake e far muovere le gambettine ai ritmi sincopati del BEAT?


Leggi

DecordoBEAT squadra

Mi chiamo Filippo Affini, in arte “Decordoba” è ho l’hobby di fare il DJ (in realtà mi identifico come selezionatore vinilico indipendente); il mio sound riporta ad atmosfere vintage, pur occupandomi spesso anche di musica recente e delle ultime uscite discografiche. I dischi (rigorosamente in vinile sia 33 che 45 giri) che propongo nei miei set, spaziano dal rock/pop italiano e straniero dagli anni ‘70 ai giorni nostri, beat, new wave, elettronica, indie & alternative, british pop-rock. Fin da bambino ho sempre ascoltato musica (grazie ai miei genitori, ho iniziato con i cantautori italiani come De Andrè, Battisti, De Gregori, Dalla ecc ecc…), senza la quale non posso esistere: per me è come ossigeno; da adolescente ho iniziato poi ad ascoltare le emittenti locali che trasmettevano in FM, tra le quali la storica “radio zero” di Suzzara, mia città natale (ai cui speaker chiedevo le mie dediche a richiesta) e a crearmi una mia cultura musicale, leggendo libri dedicati, partecipando a parecchi concerti dal vivo (anche 20 all’anno) e mettendo canzoni alle feste di amici, in occasione di alcuni eventi. Nel 2019, mi sono reso conto che nei posti che frequentavo nel mio tempo libero, non veniva più trasmessa la musica a cui sono interessato per cui, avendo da anni ricominciato a collezionare dischi in vinile, ho deciso di propormi in vari locali del mantovano-reggiano, presentando una selezione vinilica con un sound particolare, ricevendo poi in breve tempo attestati di stima, che mi hanno definitivamente convinto che la mia passione, coltivata per più di 40 anni, doveva essere messa in pratica e così è nato DECORDOBA. Nei vari luoghi in cui mi esibisco (da marzo 2020 gioco forza ho incominciato delle trasmissioni in diretta Facebook per portare un po’ di spensieratezza agli amici costretti forzatamente nelle proprie abitazioni), la mia peculiarità è che riesco sia a creare un piacevole sottofondo per accompagnare aperitivi/pranzi/cene/eventi sia, ove richiesto, a far scatenare il pubblico in balli in pista ‘All Day and All of the Night’Vi saluto con il mio slogan: Decordoba, Music is the answer


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background